La Cameretta organizzata con spazi ben progettati per giocare, studiare e dormire

Sfrutta al meglio ogni centimetro, creando un ambiente confortevole, allegro e vivace: la cameretta ideale per la famiglia contemporanea deve essere funzionale e frizzante al tempo stesso, un ambiente in cui i figli possano dare libero sfogo alla creatività e alla fantasia, nel gioco come nello studio.

Aspettative che la cameretta ben progettata non delude, plasmando arredi e complementi a misura di bambino: versatile e flessibile, votata a un’abitare etico perché ecocompatibile, è realizzata con materiali e finiture di qualità, aspetti fondamentali quando i più piccoli di casa sono i protagonisti.

Organizzazione flessibile degli spazi

Perfetta per organizzare al meglio diverse funzioni, una cameretta organizzata propone zone funzionali divise ma strettamente connesse, per una divertente (e pacifica) condivisione degli spazi da parte dei fratelli, che trovano ciascuno la propria area dedicata.

La cameretta – caratterizzata da un design essenziale, che abbina le essenze frassino bianco e olmo, e i colori laccati bianco e rosso ciliegia – si compone fondamentalmente di due macro aree: una zona guardaroba, con un grande armadio battente; un dinamico spazio multifunzione: i due divani letto disposti a “L” permettono di sfruttare anche lo spazio al centro stanza.

La spalliera di uno diventa anche l’appoggio per il piano scrivania, abbastanza spazioso per ospitare due postazioni-studio da utilizzare comodamente in contemporanea sui due lati.  

Sicurezza e Made in Italy

La qualità italiana è garantita dal marchio Sicurezza per prodotti di Qualità Certificata e Garantita da produzioni Eccellenti con finiture della migliore Qualità e la solidità dei migliori materiali nonché dalle certificazioni che testimoniano la bassissima percentuale di composti organici volatili emessi dagli arredi.

Gli arredi sono realizzati con pannelli ecologici, prodotti al 100% con materiale legnoso riciclato a garanzia della più bassa emissione al mondo di formaldeide (inferiore ai 0,3 mg/litro).

Le vernici all’acqua monocomponente – in conformità con la norma EN 71.3 (la normativa che regola l’utilizzo delle vernici per i giocattoli) – sono atossiche, con emissioni ridotte fino al 95% rispetto a quelle tradizionali.

Spazio creativo di condivisione, la cameretta per due può realizzare i sogni di ogni bambino e soddisfare le esigenze di tutti i genitori. Con il giusto spazio per ogni attività.